2BLACK

2Black foto per copertina

Il progetto nasce nel 2004 da un’idea di una coppia di produttori ferraresi (Nicola Scarpante e Miki Zara) che dopo aver visto in tv uno special dedicato a Loredana Bertè vengono ispirati dalla canzone “In altomare” e si prodigano a realizzare una nuova versione impreziosita da una nuova strofa in inglese e nasce “Waves of luv”. La realizzazione, fatta nello studio del bravo musicista e arrangiatore Mauro Cavalieri d’Oro)  è così interessante che un collaboratore dell’etichetta trevigiana Jaywork sas, Luca Facchini anch’esso di Ferrara, la fa ascoltare ai titolari Paolo Verlanzi e Gibo Rosin e suscita subito un forte interesse discografico che presto si trasforma in una pubblicazione ufficiale. Vengono realizzate le varie versioni dance tra cui quella del dj Stefano Mattara che diventa anche co-produttore del progetto fino al 2006. Le belle e “colorate” (particolarità dei capelli che le contraddistingue sono le ciocche fuxia e verdi) cantanti del progetto dal 2004 al 2006 sono Alice Benetazzo ed Elena Ledri, entrambe di Verona. Il disco viene lanciato in radio grazie a radio Deejay nel programma “Ciao Belli” e da li comincia il successo. L’etichetta “Universo” di Roma (Luna Pop, Haiduci, Zero Assoluto,Hitmania, etc..) contatta la Jaywork e ottiene la licenza dell’intero progetto con un contratto di 3 anni.

La canzone “Waves of luv” diventa una delle hit dell’estate 2004 portando il gruppo in tour in tutta Italia con oltre 70 date e apparizioni in tutti i programmi musicali delle reti nazionali (Cd Live – Top  of The Pops – etc..) . Il brano nello stesso anno viene licenziato anche sul territorio mondiale (Germania-Francia.America,Spagna,Inghilterra,Canada,e altri)

A fine 2004 esce il secondo singolo “Paradise” che questa volta si ispira ad un’altra grande icona della musica italiana ovvero Marcella Bella e il brano rivisitato è “Nell’aria” che diventa “Paradise”. Nel 2005 esce il terzo singolo e primo inedito totale del gruppo che si intitola “Sugar Sugar Pie”. Alla scrittura delle parti inedite partecipa la grande cantante americana Wendy Lewis. Nel 2007 Valentina Monetta, nota cantante soul di San Marino sostituisce la figura bionda del progetto Alice ed esce il quarto singolo “Vai” con featuring d’eccezione Papa Winnie, Nel 2008 presa da impegni personali anche Valentina Monetta lascia il gruppo ed entra Giada Vianello, brava e bella cantante veneziana che affianca la storica cantante “mora” Elena Ledri ed assieme cantano il quinto singolo “Battito animale” cover del famoso brano di Raf con un featuring del rapper Reuben. Questo singolo esce su etichetta Saifam records.Paolo Verlanzi che diventa anche responsabile unico del progetto. Il gruppo continua la sua attività live fino a novembre 2011.

Nel 2015 rinasce il progetto con 2 nuove cantanti, Yvette Sambe e Lucrezia Toniolo ed esce il singolo numero 6; una canzone che utilizza un giro vocale della storica canzone di Martinelli “Voices in the night” e con l’aggiunta di strofa e ritonello inediti in inglese diventa ” What do you think about”,  prodotta dal duo Miki Zara e Nicola Scarpante e composta anche da Mauro Cavalieri D’Oro e Wendy Lewis (tutto il team della hit Waves of Luv) per l’etichetta Jaywork/Smilax. Il management del gruppo è sempre gestito da Paolo Verlanzi in collaborazione con la Jaywork di Luca Facchini e Paolo Martorana.

CONDIVIDI SUI SOCIAL
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    1
    Share

Utilizziamo cookies tecnici, di analisi e di terze parti, per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per maggiori informazioni consulta la nostra Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi